Zemmer ha ottenuto una significativa vittoria, portando a ben 40 i titoli conquistati in stagione dai giocatori italiani in campo internazionale

Aron Zemmer ha vinto con 276 (67 70 68 71, -12) colpi una delle quattro gare dello Stage 2 della Qualifying School dell’European Tour che si è svolta sul percorso Club de Golf Bonmont (par 72) a Tarragona in Spagna e si è qualificato per disputare la finale.

Il giorno dopo il doppio straordinario successo di Francesco Laporta a Mallorca, vincitore del Grand Final e dell’ordine di merito del Challenge Tour, Zemmer ha ottenuto un’altra significativa vittoria portando a ben 40 i titoli conquistati in stagione dai giocatori italiani in campo internazionale (21 dei pro e 19 dai dilettanti), ben sei in più del record stabilito nel 2018 con 34.

L’azzurro, 29enne di Bolzano che quest’anno ha svolto l’intera stagione con buoni risultati sul PGA Tour Series-China, ha superato il coreano Minkyu Kim (278, -10), il nordirlandese Jonathan Caldwell (279, -9) e il canadese Aaron Cockerill (280, -8).

La finale avrà luogo al Lumine GC, sempre a Tarragona, dal 15 al 20 novembre, distanza 108 buche, dove saranno assegnate 25 ‘carte’ per l’European Tour 2020.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE