rapinoe
AFP/LaPresse

Goal 50: per la prima volta nella storia della prestigiosa classifica, premiate anche 25 donne. Megan Rapinoe si aggiudica il primo posto nella classifica delle 25 migliori calciatrici al mondo. Per gli uomini, vince Virgil van Dijk

Goal 50 cambia volto e per la prima volta nella storia della prestigiosa classifica, che da sempre ha visto protagonisti i migliori 50 calciatori uomini, quest’anno il riconoscimento va ai 25 calciatori e le migliori 25 calciatrici del mondo negli ultimi 12 mesi. Ad aggiudicarsi il primo posto nella lista “rosa” è la centrocampista statunitense Megan Rapinoe, mentre per gli uomini vince il difensore del Liverpool Virgil van Dijk.

La classifica, stilata da oltre 500 giornalisti di Goal.com – il maggiore portale di notizie sul calcio al mondo e il secondo sullo sport in generale che fa parte del Gruppo DAZN – evidenzia come il calcio femminile sia cresciuto e venga ora considerato al pari di quello maschile. Un’ulteriore conferma dell’importanza della parità di genere anche in ambito sportivo.

Una scelta che è stata apprezzata anche da alcune delle principali squadre femminili di calcio italiane come Inter, Milan e Roma, che hanno realizzato dei video dedicati all’iniziativa.

Di seguito la top 5 della Goal 50:

Goal 50 Men

1 Virgil van Dijk
2 Lionel Messi
3 Mohamed Salah
4 Cristiano Ronaldo
5 Sadio Mane

Goal 50 Women

1 Megan Rapinoe
2 Lucy Bronze
3 Sam Kerr
4 Ada Hegerberg
5 Pernille Harder