vettel
Photo4/LaPresse

Le parole di Sebastian Vettel dopo il ritiro dal Gp degli Stati Uniti: il tedesco della Ferrari sincero

Gp degli Stati Uniti amarissimo per Vettel e la Ferrari: dopo una partenza sottotono, che ha visto il tedesco perdere tante posizioni, superato da Verstappen, Hamilton, Leclerc e Norris, la gara del ferrarista è stata destinata a durare pochissimo. All’ottavo giro infatti Vettel è stato costretto al ritiro per la rottura della sospensione posteriore.

È stato difficile far funzionare la macchina. Non avevp grip nel primo giro, ho fatto fatica a far funzionare le gomme e poi si è guastata la sospensione. Abbiamo fatto tanti long run, non so cosa sia successo. Non dovrebbe essere successo nulla al motore, penso sia un problema più strutturale della sospensione. Adesso vedremo cos’è successo“, queste le parole di Vettel ai microfoni di Sky dopo il ritiro.