vettel
Photo4/LaPresse

Sebastian Vettel punge Max Verstappen in conferenza stampa: il pilota Ferrari ironizza sulla velocità ‘sospetta’ in rettilineo della Red Bull

Le dichiarazioni al vetriolo di Max Verstappen, che alcuni giorni fa ha accusto la Ferrari di barare, hanno avuto delle ripercussioni anche nel corso del weekend del Brasile. Prima Mattia Binotto non ha risparmiato una frecciatina all’olandese, poi Sebastian Vettel lo ha punzecchiato in conferenza stampa ironizzando sulla velocità sospetta della Red Bull in rettilineo che ha permesso a Verstappen di fare la pole: “è stato un po’ sorprendente non tanto vedere che siano andati così veloci, quanto vedere che siano andati così veloci in rettilineo. Forse un po’ sospetto…“. Verstappen ha accolto la provocazione con il sorriso: “per una volta sospettate voi allora...”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE