vettel
photo4/Lapresse

Sebastian Vettel spera in un aumento delle temperature per la gara di domani in Brasile: il caldo è amico delle Ferrari

Sebastian Vettel ha chiuso al secondo posto le qualifiche del Gp del Brasile. Il pilota Ferrari, pur avendo terminato la sessione dietro Verstappen, si è detto soddisfatto della sua prestazione e, ai microfoni di Sky Sport, ha rivelato di sperare in un aumento delle temperature: “è stata una qualifica discreta. Sarebbe stato meglio essere sulla destra che sulla sinistra domani, ma è anche vero che la prima curva è sulla sinistra e se parto bene allora le cose potrebbero mettersi nel modo migliore. La cosa importante è stata fare la prima fila, poi vedremo. Lavoro nelle FP3? Abbiamo provato a sfruttare il tempo, questa è una pista più corta e c’è più tempo rispetto ad altre piste. Ieri non eravamo contenti del bilanciamento, era una buona possibilità di prendere un po’ di ritmo. Le sensazioni sono state migliori rispetto a ieri, le condizioni dovrebbero essere migliori per domani, ma non si può mai sapere a causa del caldo. Normalmente la temperatura alta ci aiuta, spero che faccia molto più caldo domani, dovrebbero cambiare solo pochi gradi ma con il sole che splende potrebbe esserci una differenza maggiore. Servirà fare le chiamate giuste a livello strategico“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE