lewis hamilton
AFP/LaPresse

Lewis Hamilton chiude al terzo posto la sessione di qualifiche del Gp del Brasile: il pilota Mercedes ammette di non aver avuto il passo per la pole position

Lewis Hamilton ha chiuso al terzo posto le qualifiche del Gp del Brasile. Il pilota britannico, già campione del mondo per la stagione corrente, si è classificato alle spalle di Max Verstappen e Sebastian Vettel, sottolineando ai microfoni di Sky Sport di non aver avuto il passo per fare la pole position: “non ho commesso alcun errore, non avevo il passo per essere in pole. Sono contento perchè verso la fine ero quarto o quinto e sono riuscito a spingermi nella top 3. Sarà dura lottare per la vittoria ma sono felice di trovarmi lì davanti. Il surriscaldamento delle gomme? Non penso che sarà un problema più grande per noi rispetto a chiunque altro. Potrà essere un fattore importante perchè domani il tracciato dovrebbe essere più caldo e questo dovrebbe rendere la gara più impegnativa“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE