Alexander Albon
Photo4/LaPresse

Alexander Albon firma il miglior tempo nonostante l’incidente finale. Bottas precede le Ferrari, Verstappen e Hamilton beffati: i tempi delle FP1 del Gp del Brasile

La Formula 1 fa tappa in Brasile, la patria dell’indimenticabile Ayrton Senna. Nella solitamente soleggiata San Paolo, è la pioggia ad essere protagonista ad intermittenza, tenendo l’asfalto bagnato nonostante diversi piloti abbiano provato a scendere in pista sia con le gomme da bagnato che con quelle da asciutto (con qualche problemino). Il più veloce della prima sessione di prove libere è Alexander Albon che, nonostante sia finito contro le barriere nel finale, è riuscito a firmare il miglior tempo in pista (1:16.399). Alle sue spalle Valterri Bottas precede le Ferrari di Vettel e Leclerc. Max Verstappen e Lewis Hamilton chiudono rispettivamente penultimo e ultimo a causa della bandiera rossa esposta dopo l’incidente di Albon che non gli ha permesso di completare al meglio l’ultimo giro dopo una sessione di FP1 piuttosto blanda.

Tempi FP1 Brasile