leclerc
photo4/Lapresse

Charles Leclerc mastica amaro dopo le qualifiche del Gp del Brasile: il pilota Ferrari ha mancato la pole a causa di un errore del quale si rammarica fortemente

La gara del Brasile si appresta ad essere decisamente in salita per Charles Cleclerc. Il pilota Ferrari partirà dalla 14ª posizione in griglia a causa di 10 posizioni di penalità da scontare dopo il cambio della power unit. Il giovane monegasco avrebbe potuto chiudere qualche posizione più avanti se non avesse fatto un errore al primo giro della qualifica che gli è costato dei decimi importanti, come ha sottolineato ai microfoni di Sky Sport: “sono deluso da me stesso. Secondo me, se non avessi fatto quell’errore nell’ultima curva al primo giro sarebbe stata pole position o secondo posto. Ho perso 3 o 4 decimi solo in quella curva, sono deluso ma imparerò. Alla fine cambia poco a causa della penalità, ma fare il miglior giro sarebbe stata una cosa buona per tutti, è un peccato. Il lavoro nelle FP3 ci ha permesso di imparere un po’ di più, ma non penso che sia abbastanza per ridurre il distacco con Red Bull e Mercedes, ma qualcosa abbiamo trovato. Qui fra gomme medie e soft c’è poca differenza in termini di degrado, partendo con la gomma dura proviamo a fare qualcosa di diverso. Podio possibile? Punto sempre al più alto risultato possibile, ma sarà più difficile rispetto alle altre domeniche“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE