horner verstappen marko
Photo4/LaPresse

Il team di Milton Keynes, dopo un’attenta analisi, ha definito quella che sarà la propria line-up nella prossima stagione

Alexander Albon sarà il compagno di Max Verstappen anche nella prossima stagione, questa è la decisione ufficiale della Red Bull, che ha definito oggi la propria line-up per il 2020.

albon
Photo4/LaPresse

Il pilota anglo-thailandese dunque si è conquistato in pista la riconferma, sbaragliando la concorrenza dei propri rivali. I 68 punti conquistati dal suo arrivo a Milton Keynes hanno convinto Marko e Horner a puntare nuovamente su di lui, consegnandogli il sedile della RB16 che debutterà in Australia nel prossimo marzo. “Alex ha fatto molto bene fin dal suo debutto con il team in Belgio e i suoi risultati, sette piazzamenti nella top 6, parlano per lui” le parole di Horner. “E’ estremamente difficile avere una costanza di questo tipo, inoltre con la sua tenacia ed il suo impegno ha dimostrato di meritarsi la conferma in Aston Martin Red Bull Racing. Deve ancora mostrare tutto il suo potenziale, quindi non vedo l’ora di rivederlo accanto a Max nel 2020“.

photo4/Lapresse

Soddisfatto anche Albon: “sono molto felice di affiancare Max anche l’anno prossimo e so quando sono fortunato ad avere questa opportunità. Devi dire davvero grazie alla Red Bull per avere così tanta fiducia in me e per aver deciso di tenermi anche per l’anno prossimo. Riuscire a salire sulla Red Bull in questa stagione è già stato un grande passo per me, quindi proverò a sfruttare l’esperienza accumulata per lottare al vertice il prossimo anno“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE