Verstappen
Lapresse

Il pilota olandese ha commentato il successo ottenuto in Brasile, l’ottavo in carriera in Formula 1

Ottava vittoria in carriera per Max Verstappen, il pilota olandese trionfa in Brasile al termine di una gara pazzesca, precedendo sul traguardo Pierre Gasly e Lewis Hamilton, poi penalizzato di cinque secondi per il contatto con Albon.

Verstappen
Photo4/LaPresse

Il driver della Red Bull non sta nella pelle nel post gara, godendosi all’ennesima potenza il successo di Interlagos: “è stata una gara folle, sono successe tante cose, ma abbiamo sempre avuto il passo per reagire e per superare la Mercedes in ogni occasione. Non è stato semplice, ma siamo stati in grado di stare davanti e restare fuori dal caos. Devo dire che Lewis è stato molto veloce ed io sono stato sempre costretto a spingere. Lui è rientrato ai box per il cambio gomme sempre un giro prima, quindi noi siamo stati costretti ad effettuare dei pit perfetti. In alcuni casi sono riuscito a superarlo con dei bei sorpassi, poi sono riuscito a controllare la gara. E’ stata una corsa incredibile ed è stata grandioso vincerla. Ho cercato di spingere al massimo cercando di avvicinarmi perché sapevo che quella era la mia unica possibilità. Nel corso del weekend eravamo consapevoli di avere una ottima velocità di punta. Sono molto contento di aver effettuato quel sorpasso. Gestire le gomme è stata la chiave della gara, ma credo anche che la nostra scelta di rientrare in occasione della safety car si sia rivelata corretta“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE