Verstappen
Photo4/LaPresse

Il pilota inglese viene penalizzato e guadagna solo sei punti, Verstappen vince e scavalca Leclerc al terzo posto

Bisognava attendere la decisione dei Commissari di Gara per avere la classifica piloti definitiva dopo il Gran Premio del Brasile, considerando la penalità in arrivo per Lewis Hamilton. Una volta incassati i cinque secondi di penalità e, la retrocessione dal terzo al settimo posto del britannico, ecco che i calcoli possono cominciare.

Il campione del mondo guadagna sei punti su Bottas ritirato, mentre Verstappen sale al terzo posto grazie alla vittoria di San Paolo. Le Ferrari restano in quarta e quinta posizione, visto l’incidente che ha coinvolto Vettel e Leclerc. Nelle retrovie sale Giovinazzi, arrampicatosi sul diciassettesimo gradino.

Questa la classifica piloti dopo il Gp del Brasile:

  1. Lewis Hamilton (Gbr) 387 punti
  2. Valtteri Bottas (Fin) 314
  3. Max Verstappen (Ned) 260
  4. Charles Leclerc (Mon) 249
  5. Sebastian Vettel (Ger) 230
  6. Pierre Gasly (Fra) 95
  7. Carlos Sainz (Esp) 95
  8. Alexander Albon (Tha) 84
  9. Daniel Ricciardo (Aus) 54
  10. Sergio Perez (Mex) 46
  11. Lando Norris (Gbr) 45
  12. Kimi Raikkonen (Fin) 43
  13. Nico Hulkenberg (Ger) 37
  14. Daniil Kvyat (Rus) 35
  15. Lance Stroll (Can) 21
  16. Kevin Magnussen (Den) 20
  17. Antonio Giovinazzi (Ita) 14
  18. Romain Grosjean (Fra) 8
  19. Robert Kubica (Pol) 1
  20. George Russell (Gbr) 0

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE