Verstappen e Leclerc
LaPresse

Il pilota monegasco ha voluto dire la sua sulle parole di Verstappen, che ha accusato dopo Austin la Ferrari di aver imbrogliato in questa seconda parte di stagione

Le parole di Max Verstappen sui presunti imbrogli della Ferrari hanno fatto sobbalzare sulla sedia non solo Mattia Binotto, ma anche Charles Leclerc.

leclerc
Photo4/LaPresse

Il pilota monegasco, avvertito delle dichiarazioni del collega olandese, non è riuscito a trattenere la propria sorpresa, replicando con parole seccate al driver della Red Bull: “è una barzelletta, non ha idea di cosa stia parlando dato che non fa parte del team. Noi sappiamo cosa stiamo facendo e non capisco perché lui abbia detto ciò. Non conosce nulla della squadra“.