Immobile non basta, il Celtic beffa la Lazio sul finale: biancocelesti con un piede fuori dall’Europa League

lazio celtic europa league Alfredo Falcone/LaPresse ALFREDO FALCONE

Lazio incostante, il Celtic ne approfitta, trionfa 1-2 beffando i biancocelesti sul finale e ottenendo la qualificazione

Amaro ko questa sera all’Olimpico di Roma per la Lazio nella sfida contro il Celtic valida per il quarto turno di Europa League: dopo un buon inizio dei padroni di casa, subito a segno con Ciro Immobile al 7′, una serie di errori hanno compromesso la partita, diventando fatali per il team guidato da Inzaghi. Al 38′ è arrivato il pareggio degli scozzesi, con Forrest, ma è stata la beffa finale, il gol al 95′ a lasciare la Lazio spiazzata. Grazie alla rete di Ntcham, il Celtic ha trionfato oggi contro la Lazio, assicurandosi la qualificazione alla fase successiva dell’Europa League, mentre per i biancocelesti la situazione si complica.

Il Celtic guida infatti la classifica del Gruppo E, con 10 punti, lasciandosi alle spalle il Cluj, con 9 punti, la Lazio a quota 3 ed il Rennes a 1. Una serie di amnesie difensive della Lazio adesso riduce al minimi le speranze di qualificazione.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery