raiola
LaPresse/Spada

Mino Raiola si è espresso in difesa di Mario Balotelli dopo i cori razzisti di Verona-Brescia: l’agente ha mostrato la propria solidarietà al giocatore

Mario Balotelli è stato protagonista, suo malgrado, di un brutto episodio di razzismo avvenuto nel secondo tempo di Verona-Brescia. Il calciatore ex Inter e Milan ha fermato il gioco scagliando con forza la palla contro i tifosi del Verona, accusandoli di cori razzisti nei suoi confronti.

Sui social Balotelli ha ricevuto tante dimostrazioni di affetto e vicinanza per quanto accaduto, fra le quali è presente anche quella del suo agente, Mino Raiola, che prontamente tramite Twitter ha mostrato la propria solidarietà verso il calciatore:  “siamo con Mario. Siamo contro tutte le forme di razzismo. Razzisti ignoranti“.