Mario Balotelli
Claudio Martinelli/LaPresse

Le dichiarazioni shock del Capo Ultras del Verona dopo i cori razzisti contro Mario Balotelli

Episodio di razzismo contro Mario Balotelli ieri durante Verona-Brescia: il match è stato interrotto per qualche minuto e non sono mancate le polemiche post gara. Adesso, a far discutere però sono le forti dichiarazioni del capo ultras del Verona: “Balotelli è italiano perchè ha la cittadinanza italiana ma non potrà mai essere del tutto italiano. Ce l’abbiamo anche noi un negro in squadra, che ha segnato ieri, e tutta Verona gli ha battuto le mani“, ha dichairato Luca Castellini a Radio Cafè.

Ci sono problemi a dire la parola negro? Mi viene a prendere la Commissione Segre perchè chiamo uno negro? Mi vengono a suonare il campanello?“, ha concluso il capo della tifoseria dell’Hellas Verona.