PRESSINPHOTO/LaPresse

Kevin-Prince Boateng ha mostrato la sua solidarietà a Mario Balotelli dopo l’episodio razzista in Verona-Brescia: l’attaccante ex Milan replicò lo stesso gesto in un’amichevole di 6 anni fa

Nel secondo tempo della partita fra Verona e Brescia, sentendo dei cori razzisti nei suoi confronti, Mario Balotelli ha fermato il gioco scagliando il pallone con forza verso i tifosi veronesi. Un gesto che ha riportato alla mente quello fatto da Kevin-Prince Boateng nel corso di un’amichevole fra Milan e Pro Patria di 6 anni fa. Boateng ha condiviso su Instagram il video dell’accaduto mostrando la sua solidarietà a Balotelli e corredando il tutto con un’amara constatazione: “in sei anni non è cambiato nulla ma non molliamo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

6 years later NOTHING has changed but we don’t give up! Let’s keep fighting ALL TOGHETER against racism! #NOTORACISM #prince10 #handmade

Un post condiviso da Kevin Prince Boateng (@princeboateng) in data: