Short Track - Arianna Fontana e Yuri Confortola: sono i nuovi campioni italiani 2018, dominatori della classifica generale degli Assoluti di scena a Courmayeur (Marco Alpozzi/LaPresse)

In Giappone, nella terza tappa stagionale del circuito internazionale, Arianna Fontana centra il podio come a Montreal. Vola anche la staffetta femminile, prima in semifinale e qualificata per la finale A

Ancora lei, sempre lei. Nessuna coincidenza, Arianna Fontana è tornata. La campionessa 29enne delle Fiamme Gialle, dopo il podio di Montreal sui 1500, replica a Nagoya con uno splendido terzo posto sulla stessa distanza. Nella seconda così come nella terza tappa stagionale di Coppa del Mondo la fuoriclasse valtellinese ha dimostrato una volta di più il suo carattere e il suo talento, rientrando a tempo di record tra le migliori al mondo dopo più di un anno di stop. Sul ghiaccio giapponese la Fontana, seconda in semifinale, ha conquistato una top 3 che le consente di conservare la leadership del ranking di specialità dei 1500, distanza su cui questa notte non hanno conquistato l’accesso in finale Martina Valcepina (Fiamme Gialle) ed Elena Viviani (Fiamme Gialle). Out ai quarti di finale dei 1000 invece Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur) e Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè).

Ma le belle notizie arrivano anche dalla staffetta femminile dove il quartetto formato da Fontana, Mascitto, Valcepina e Botter Gomez trionfa in semifinale lasciandosi alle spalle Stati Uniti, Olanda e Russia aggiudicandosi un posto in finale A. Sesto posto già conquistato invece nella staffetta mista grazie alla seconda piazza in finale B centrata da Mascitto, Botter Gomez, Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) e Pietro Sighel (Sporting Club Pergine). Un’altra giornata dunque positiva per la squadra tricolore guidata dagli allenatori Assen Pandov e Ludovic Mathieu in attesa delle ultime fiammate.

Le gare proseguono infatti con l’ultima giornata in programma nella notte tra sabato e domenica, a partire dalle 2 (ora italiana): previste la finale dei 500, quella della seconda sessione dei 1500 e quelle delle staffette.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE