Mario Balotelli
Claudio Martinelli/LaPresse

Fabio Grosso si esprime con fermezza sul caso Balotelli: l’allenatore del Brescia chiede più impegno e lavoro per la squadra al giocatore

Il Brescia perde nettamente 3-0 contro la Roma, senza poter contare su Mario Balotelli. L’attaccante ex Inter e Milan è stato escluso dalla lista dei convocati dall’allenatore Fabio Grosso per ragioni ‘comportamentali’. Nel post gara, Grosso si è espresso così sulla questione: “Balotelli? Con lui ho parlato, ha le caratteristiche per essere protagonista se ha voglia, determinazione e ed entusiasmo. Se c’è o non c’è lo decido io, lui può far bene ma quando sei in fondo alla classifica servono altre caratteristiche – spiega Grosso – e non solo quelle di saper tirare in porta. Se non si mette a disposizione questa è una squadra che fa fatica a sorreggerlo. Io sono l’allenatore di questa squadra, che l’anno scorso è venuta su con grande entusiasmo ed energia. All’inizio sono arrivati i risultati, poi le sconfitte ti fanno perdere la fiducia. Mio compito è farla ritrovare, sapendo che le qualità ci sono anche se contro avversari molto forti“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE