Reus
Lapresse

Il giocatore tedesco ha commentato con rabbia il 3-3 con l’ultima in classifica, un risultato maturato in rimonta dopo lo 0-3 degli ospiti

Una furia, che nemmeno il gol del 3-3 è riuscito a placare. Marco Reus non ha nascosto la sua rabbia dopo il pareggio interno del Borussia Dortmund contro il Paderborn, ultimo in Bundesliga e trovatosi in vantaggio per 0-3 al Signal Iduna Park.

Borussia
Lapresse

Una partita stregata per i gialloneri, raddrizzata solo nel recupero dal giocatore tedesco, che nel post gara non ha usato termini concilianti nei confronti della squadra: “non possiamo mai più giocare così. Non sappiamo cosa sia successo. Ci vergogniamo, non dobbiamo mai più fare una prestazione del genere. È stata assolutamente una merda. Favre ci mette sempre nelle condizioni di fare bene. Siamo noi che siamo responsabili di quello che succede in campo e non bisogna parlare dell’allenatore, ma di noi stessi. E se 80 mila persone vengono a vederci il venerdì sera, non possiamo offrire qualcosa del genere“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE