LaPresse/Actionpress

Il club campione di Germania ha deciso di confermare sulla propria panchina Flick almeno sino a Natale

Il Bayern Monaco ha deciso di confermare Hans-Dieter Flick sulla propria panchina, affidando al 54enne il compito di risollevare le sorti del club dopo un inizio disastroso in Bundesliga.

Flick
Lapresse

Subito dopo l’esonero di Kovac, arrivato a causa del pesante ko esterno contro l’Eintracht, la dirigenza bavarese aveva affidato all’ex assistente di Loew al Mondiale il ruolo di traghettatore fino alla scelta del nuovo allenatore. Le vittorie contro Olympiacos e Borussia Dortmund però hanno convinto Uli Höeness e il ds Hasan Salihamidžić a confermare Flick: “ci fidiamo di Flick. Ha una conoscenza impressionante di allenamento e tattiche. Ha sviluppato un buon rapporto con i giocatori“.