Balotelli
Stefano Nicoli/LaPresse

Cellino fa discutere con una battuta infelice su Balotelli: le parole del Presidente del Brescia

Il ‘caso Balotelli’ sta facendo molto discutere: dopo l’allontanamento dall’allenamento di qualche giorno fa da parte di Fabio Grosso, l’attaccante del Brescia ha rotto il silenzio ieri sui social. Oggi, a far discutere, sono le affermazioni del Presidente Cellino.

balotelli
Gianluca Checchi/LaPresse

Cosa succede a Balotelli? Che è nero e sta lavorando per schiarirsi però ha molte difficoltà. E’ successo che nel calcio ci sono squadre che combattono e vincono, se noi pensiamo che un giocatore da solo possa vincere la partita, offendiamo la squadra e il gioco del calcio“, ha dichiarato Cellino.

E’ giusto comunicare con la gente però forse Balotelli dà più peso ai social che ai suoi valori da sportivo. L’ho preso perchè è un metro e 90, è un animale, ha ancora un’età per dire qualcosa nel calcio“, ha affermato ancora il presidente del Brescia.

balotelli
Claudio Martinelli/LaPresse

Il mio allenatore ha fatto un errore settimana scorsa, in conferenza stampa ha parlato di Balotelli e non della squadra. Ho preso Balotelli a fine mercato, non per fare abbonamenti nè per vendere pubblicità. L’ho comprato perchè poteva essere un valore aggiunto. Per sovraesposizione lo abbiamo fatto diventare un punto di debolezza. Se continuiamo a parlare di Balotelli facciamo male a lui e a noi stessi. L’ho preso sognando che potesse dare un valore aggiunto ma non speravo assolutamente che fosse quello che doveva salvare la squadra. L’ho detto anche a lui. E’ troppo facile scaricare le colpe su Balotelli e usarlo come capro espiatorio. E’ un motivo per cui ho cambiato allenatore. Andava più aiutato lui di quanto lui potesse aiutare noi. Forse all’inizio eravamo in grado di farlo, ora ci siamo indeboliti noi come squadra ed è più difficile aiutarlo. Perciò dobbiamo cercare di parlare meno possibile e di spegnere ‘sti ca… di social, sono la bestia del Duemila“, ha concluso.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE