zverev

Zverev si difende a Londra: il tedesco accusato di aver usato il telefono durante il match delle ATP Finals contro Tsitsipas

E’ andata in scena ieri la sfida tra Tsitsipas e Zverev alle ATP Finals: il greco ha mandato al tappeto il rivale tedesco in poco tempo, ma il match sta facendo discutere per delle immagini dubbie che circolano sui social e in tv da diverse ore.

Zverev è infatti accusato di aver usato il cellulare durante il match, mentre si trovava in panchina: nelle immagini si vede il tedesco che maneggia qualcosa all’interno della sua borsa, facendo scivolare il dito come se stesse toccando lo schermo di un cellulare. Un gesto vietatissimo ai tennisti, ai quali non è permesso usare strumenti elettronici in campo. Zverev smentisce però queste immagini: “il mio telefono era negli spogliatoi. Lo lascio sempre lì. Non so cosa abbiano visto, ma sicuramente non era un telefono. Voglio dire, una bottiglia d’acqua? Forse una bottiglia d’acqua vuota?“, si è difeso in conferenza stampa.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE