Atletica – Inizia la stagione di Cross: Battocletti in Spagna

Battocletti photo Colombo

Atletica, cross: al via la stagione, Battocletti in gara in Spagna

Riparte dalla corsa campestre Nadia Battocletti. La nuova stagione, per la campionessa europea under 20 della specialità, si apre con una trasferta internazionale. Appuntamento sabato 9 novembre, nel cross spagnolo di Atapuerca che inaugura il circuito mondiale IAAF, dove la mezzofondista delle Fiamme Azzurre sarà impegnata sugli 8 km della gara femminile assoluta. Tra un mese, agli Europei dell’8 dicembre a Lisbona, la 19enne trentina cercherà invece di difendere il suo titolo di categoria, in palio sulla distanza più breve di 4 chilometri nella capitale portoghese.“Il cross è la mia disciplina preferita – sottolinea l’azzurra – e ho scelto questa manifestazione in Spagna che è una delle più importanti al mondo. Non ho particolari aspettative, visto che il debutto è sempre un’incognita e sto ancora affrontando la fase di carico in allenamento. Penserò solo a buttarmi nella mischia, cercando il treno giusto che non potrà certo essere quello di testa, in una corsa con tante atlete africane di vertice. Ma voglio mettermi alla prova e sulla distanza più lunga, con le ‘grandi’, perché nel 2020 non sarò più nella categoria juniores e quindi ormai proiettata sulle gare assolute”.

Da qualche settimana la figlia d’arte cresciuta a Cavareno, in Val di Non, si è spostata a Trento per motivi di studio. “Sono cambiate alcune cose nell’ultimo periodo – commenta – anche per gli allenamenti, con maggiore intensità e velocità. Mi segue come sempre papà Giuliano, dal punto di vista tecnico. Sono curiosa di testarmi e di vedere quali novità potranno esserci anche in gara. La seconda uscita agonistica sarà quindici giorni più tardi, il 24 novembre nel cross di Tilburg, in Olanda, dove l’anno scorso ho vinto il titolo continentale, con l’obiettivo di dare poi il massimo tra le under 20 agli Europei di Lisbona”. Ad Atapuerca, con partenza alle ore 14.35, atteso un cast ricco di stelle a cominciare dall’etiope Senbere Teferi, in caccia del quarto successo consecutivo. Il tour mondiale conta otto date e due saranno in Italia: Campaccio (6 gennaio a San Giorgio su Legnano) e Cinque Mulini (26 gennaio a San Vittore Olona). Nel weekend scatta anche il calendario nazionale della campestre, con la prima delle due prove indicative per gli Europei: domenica 10 novembre il Carsolina Cross a Sgonico (Trieste), poi il Cross Valmusone del 24 novembre a Osimo (Ancona).

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery