Atletica, Crippa in partenza verso il Kenya per un mese di allenamenti: “lo scorso anno mi son trovato benissimo”

crippa foto di Giancarlo Colombo/FIDAL

L’azzurro partirà insieme ad un nutrito gruppo di colleghi per prepararsi ai prossimi impegni in programma

Quattro settimane sugli sterrati della Rift Valley per lanciarsi verso gli Europei di cross di Lisbona dell’8 dicembre e soprattutto in direzione Tokyo 2020. Il primatista italiano dei 10.000 metri Yeman Crippa decolla sabato verso il Kenya, ai 2400 metri di Iten, il paradiso del running.

chiappinelli È lo stage all’estero di quasi un mese che conclude un’altra stagione di sensibili passi in avanti per il mezzofondista trentino, ottavo ai Mondiali di Doha e capace di ritoccare il primato nazionale di Totò Antibo dopo trent’anni: “partirò con Yohanes Chiappinelli e con il mio gruppo di allenamento formato da Mohad Abdikadar, Yassin Bouih e David Nikolli – racconta Crippa poi ci raggiungeranno il mio coach Massimo Pegoretti e il tecnico Maurizio Cito. Andiamo in Kenya per il secondo anno consecutivo, sempre in questo periodo: nella scorsa stagione mi sono trovato benissimo, sono rimasto sorpreso di come ogni mattina si formino gruppi di oltre cento atleti, perlopiù keniani, e si corre tutti insieme sugli altopiani a 20-21 gradi di temperatura, per fare 10-15 km di ‘variazioni’. Ci si mette veramente alla prova, si fa un sacco di fatica a quella quota ma poi ti torna indietro quando scendi al livello del mare. Lavoreremo anche nella pista in terra battuta intorno a 1900 metri”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (31001 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery