Vela – La Cinquanta chiude la stagione offshore: tutto pronto per la sesta edizione

vela la 50

La Cinquanta per chiudere la stagione offshore. Dal 26 al 27 ottobre al via la sesta edizione della piccola di casa CNSM

Si disputerà il week end del 26 e 27 ottobre la sesta edzione de La Cinquanta, l’ultimo atteso appuntamento con le regate d’altura a Caorle, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Cantina Colli del Soligo, Antal e Astra Yacht.

La regata è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce le quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre “Abbiamo voluto venire incontro alla voglia di altura degli armatori.” spiega il Presidente CNSM Gian Alberto Marcorin “Il Trofeo è nato per consentire di disputare regate d’altura in diverse stagioni e con diversi gradi di difficoltà e permettere a molti di avvicinarsi a questo modo di regatare, sia su percorsi brevi che su quelli più impegnativi”.

Il Trofeo, alla quinta stagione, è iniziato in aprile con La Ottanta su percorso Caorle-Grado-Pirano ed è poi proseguito nei mesi di maggio e giugno con La Duecento Trofeo Paulaner e La Cinquecento Trofeo Pellegrini, entrambe inserite nel Campionato Italiano Offshore, concluso da poco con la vittoria di due equipaggi adriatici tra i protagonisti a Caorle: Skip Intro di Marco Romano vincitore X2 e Kika Green Challenge dei fratelli Verardo vincitori nella classe 0.

In questo fine stagione 2019 sono oltre quaranta le imbarcazioni che a dieci giorni dal via hanno confermato la loro presenza.

Tra gli equipaggi X2, la sfida è aperta tra gli avversari-amici di sempre: Black Angel di Paolo Striuli/Alberto Galatà si confronterà con la coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan su Hauraki e con Demon-X di Nicola Borgatello/Daniele Lombardo, insieme a Sonia di Gianluca Celeprin/Enrico Stievano, Andrebora di Roberto Mattiuzzo/De Cassan, Mr. Hyde di Marco Rusticali/Riccardo Rossi e i Mini650 capitanati da Antigua di Franco Deganutti.

In XTutti la regata si annuncia combattuta con al via barche performanti in diverse categorie dalla Libera ai sistemi compensati ORC e IRC, con tra gli altri: Luna per Te, Millenium 40 dello Sporting Club Duevele, gli scafi gemelli First 40.7 Non Solo Vela e Ciurma, Mordilla, Farr30 di Thomas Stocco, Shaula di Mare Dentro, Pogaze dello sloveno Marko Joksic e Jack Sparrow, Stream 40 di Franco Bressan.

Il programma de La Cinquanta 2019 si aprirà venerdì 25 ottobre alle ore 19.00 presso l’International Beach Hotel di Caorle con il Briefing tecnico e meteo, cui seguirà un Apericena per gli equipaggi.

Il via alla regata lungo il percorso costiero Caorle-Lignano-Grado e ritorno, verrà dato alle ore 9.00 di sabato 26 ottobre e il tempo limite per concludere la regata sarà domenica 27 ottobre alle ore 12.00.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery