Saluto militare in campo – Uefa apre indagine sul gesto dei giocatori della Turchia

nazionale calcio turchia AFP/LaPresse

La Uefa non ci sta: aperta un’indagine sul saluto del militare dei giocatori della Turchia

I giocatori della Turchia lo hanno rifatto: ieri, dopo il gol del pareggio contro la Francia nel match di qualificazioni ad Euro2020, così come accaduto al termine della sfida contro l’Albania, hanno fatto il saluto del militare, per mostrare il loro sostegno alle forze armate turche, impegnate in Siria.

La Uefa ha dunque esamitao la situazione, decidento di aprire ufficialmente un’indagine per “comportamento di potenziale provocazione politica“. Il gesto dei giocatori non era a referto degli ispettori presenti allo stadio quindi non si tratta di un vero e proprio deferimento.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery