Zidane
LaPresse/EFE

La Guardia Civile spagnola ha reso noto l’arresto di 4 presunti membri della banda che ha rapinato le ville di Alvaro Morata, Thomas Partey e Zinedine Zidane

Nei mesi scorsi i calciatori di Madrid sono stati messi nel mirino da parte di una banda di ladri. Tali malviventi studiavano i loro colpi da decine di migliaia di euro nelle ville dei calciatori più famosi come Alvaro Morata dell’Atletico Madrid e il compagno Thomas Partey ai quali è stata sottratta la medaglia di vice-campione della Champions League. Derubato anche Zinedine Zidane, allenatore dei ‘cugini’ del Real Madrid.

Fortunatamente, la Guardia Civile spagnola ha reso noto l’arresto di 4 persone sospettate di far parte della banda. Come reso noto da ‘Eldiario.es’, le forze dell’ordine hanno anche recuperato una parte della refurtiva composta da 10.000 euro in contanti, gioielli e vari oggetti di valore.