Sampdoria, continua la contestazione contro Ferrero: corteo di 500 tifosi nel prepartiaa

Ferrero segno rosso Alfredo Falcone - LaPresse

Oltre 500 tifosi in marcia dalla stazione di Brignole fino allo stadio Luigi Ferraris: cori di contestazione e protesta contro Massimo Ferrero

Dopo la sosta per le nazionali ritorna la Serie A e in casa Sampdoria non si placa la contestazione contro Massimo Ferrero. Il patron dei blucerchiati è finito da tempo nel mirino dei tifosi a causa della mancata cessione della società che ha influito negativamente sul pessimo inizio di stagione della squadra. Oltre 500 tifosi si sono radunati in marcia dalla stazione di Brignole allo stadio Luigi Ferraris, un corteo in supporto della squadra, ma nel quale sono stati intonati anche cori di protesta contro Massimo Ferrero.

Momenti di tensione il quando il corteo lasciando la zona della stazione ha incontrato i tifosi romanisti: c’è stato qualche lancio di fumogeni, ma nessun contatto tra le tifoserie. Allo stadio è stato esposto una grande striscione con scritto “Avanti Sampdoria combattiamo insieme“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17790 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery