Sacchi Allegri
Jonathan Moscrop

L’ex allenatore del Milan e della Nazionale Italiana ha rivelato come Berlusconi gli abbia offerto la panchina della Monza

Arrigo Sacchi sarebbe potuto tornare in panchina, ma l’ex allenatore del Milan e della Nazionale Italiana ha rifiutato l’offerta di Silvio Berlusconi, arrivato a proporgli di guidare il Monza in Serie C.

Silvio Berlusconi
LaPresse / Roberto Monaldo

Niente da fare però, Sacchi ha deciso di rifiutare perché la passione non è più quella di un tempo: “Berlusconi mi aveva chiesto di allenare il Monza, io però non faccio parte di quei generali che dicevano ‘Armiamoci e partite’” l’ammissione di Sacchi a ‘L’Assedio’ di Daria Bignardi sul Nove. “Amo ancora il calcio, mi piace il fenomeno anche sociale e culturale, però non ho più quella forza derivata dall’ossessione che ti tira fuori anche l’energia che hai nell’alluce“.