AFP/LaPresse

Le prestazioni fornite dal difensore inglese hanno convinto la Roma a lavorare sul riscatto, nelle prossime settimane possibile un incontro con lo United

La Roma si è innamorata di Chris Smalling, il difensore inglese infatti ha conquistato la totale fiducia dell’ambiente e di Paulo Fonseca, grazie alle super prestazioni fornite nelle cinque partite giocate tra Europa League e Serie A.

Fabio Ferrari/LaPresse

Secondo quanto riferito da Gianlucadimarzio.com, il club di Pallotta avrebbe già iniziato a lavorare per il riscatto del giocatore di proprietà del Manchester United, arrivato in estate in prestito secco fino al giugno 2020. Nelle prossime settimane dovrebbe essere fissato un incontro con gli inglesi, per cominciare a ragionare sul riscatto. La Roma non ha intenzione di perdere altro tempo, l’obiettivo è quello di raggiungere immediatamente un accordo per acquistare Smalling a titolo definitivo.