Fabio Ferrari/LaPresse

Petrachi ha ammesso di aver trattato Dzeko con l’Inter come d.s. della Roma, ma era ancora sotto contratto con il Torino: la procura federale apre un’inchiesta sulla vicenda

Durante la conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan a Ginaluca Petrachi sfuggì una frase particolare in merito alla trattativa con l’Inter per la cessione di Dzeko. Niente che vada oltre i compiti di un direttore sportivo. Peccato che ai tempi della trattativa, risalenti a maggio (come specificato), Gianluca Petrachi fosse ancora sotto contratto con il Torino.

Nessun lapsus a quanto pare. Il nuovo direttore sportivo della Roma era già ‘promesso’ ai giallorossi da diverso tempo, ma non avrebbe ovviamente potuto esercitare la sua professione da dirigente di un’altra società. In merito alla vicenda la procura federale, presieduta da Giuseppe Pecoraro, ha aperto un’inchiesta. Secondo la Rosea Petrachi rischia fino a 3 mesi di squalifica.