Luciano Rossi/ LaPresse

L’allenatore giallorosso si complimenta con i propri giocatori per i tre punti ottenuti contro il Milan, soffermandosi poi su singoli

Dopo due pareggi consecutivi, la Roma torna a vincere stendendo all’Olimpico il Milan, battuto 2-1 con i gol di Dzeko e Zaniolo. I giallorossi non lasciano scampo ai propri avversari, salendo in classifica e avvicinandosi al Napoli.

Nicolò Zaniolo
Luciano Rossi/AS Roma/LaPresse

Gioia e soddisfazione per Paulo Fonseca, complimentatosi con i propri giocatori ai microfoni di Sky Sport: “non è facile in questo momento giocare 3 partite in una settimana ma i giocatori hanno meritato questa vittoria. Le critiche di Capello sono state di stimolo per Zaniolo? Penso che non l’abbiano influenzato, lui oggi ha fatto una bellissima partita e ha segnato un gol importante per noi. Abbiamo conquistato 3 punti molto importanti. Florenzi? Non è entrato perché quando Spinazzola ha detto che voleva essere sostituito ho pensato che dovevamo difendere bene e avevamo bisogno di un giocatore veloce e con più fisico come Cetin. Lotta Champions? Ora dobbiamo solo pensare alla prossima partita, dopo vedremo. Pastore? Non possiamo dimenticare che ha giocato tre partite in una settimana, non è facile. Ma oggi ha dimostrato tutta la sua qualità e professionalità“.