Roger Federer annuncia la sua presenza alle Olimpiadi di Tokyo 2020: ma non rispetta i requisiti di partecipazione

Roger Federer Laver Cup AFP/LaPresse

Roger Federer ha annunciato la volontà di prendere parte alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ma avrà bisogno di una wild card in quanto non rispetta i criteri di qualificazione

Dopo diversi mesi di rumor, pensieri e decisioni abbozzate, ma mai effettivamente confermate, Roger Federer ha finalmente deciso: prenderà parte alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Con la sola condizione però dell’essere in piena salute. Il tennista svizzero ha spiegato: “ne abbiamo parlato per settimane, non sapevamo come gestire il periodo dopo Wimbledon e prima dell’Us Open. Alla fine il mio cuore mi ha detto che mi sarebbe piaciuto andare di nuovo ai Giochi. Sono stato portabandiera due volte ad Atene e Pechino. Ho vinto un oro e un argento e mi piacerebbe provarci ancora”.

Federer però non rispetta i requisiti di partecipazione: il tennista elvetico infatti non ha partecipato a 3 sfide di Coppa Davis negli ultimi 4 anni, dunque avrà bisogno di una wild card da parte degli organizzatori per partecipare.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17961 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery