inter juventus
Jennifer Lorenzini/LaPresse

Dybala ed Higuain decisivi per la Juventus: i nerazzurri si prendono il Derby d’Italia e la vetta della classifica di Serie A

Spettacolo unico questa sera al Meazza: la sfida tra Inter e Juventus ha rispettato tutte le aspettative. Il Derby d’Italia dei record, con 6.6 milioni di incasso, il più alto della storia della Serie A, ha incoronato regina la Juventus di Sarri. Dopo 94 minuti di gioco sono stati infatti i bianconeri a festeggiare per la vittoria, per 1-2, grazie alle reti di Dybala e Higuain. L’Inter di Conte incassa dunque il primo ko stagionale in Serie A, dopo la sconfitta contro il Barcellona in Champions League: è la Juventus ad interrompere la lunga serie di vittoria dei nerazzurri. Nonostante la rete su rigore di Lautaro Martinez, la squadra di Sarri è riuscita a portare a casa 3 preziosissimi punti che le regalano la vetta della classifica.

E’ Higuain l’uomo decisivo: entrato in campo al 62′, il calciatore argentino ha riportato i bianconeri in vantaggio all’80’ con umn gol di potenza, che ha spiazzato Handanovic. Sarri dunque festeggia con enfasi dopo il triplice fischio, per un successo ottenuto con tenacia ed intelligenza.

Partita decisa dai due giocatori che in estate sembravano non rientrare nei piani della società: Dybala sul mercato per fare cassa, poiché non sicuro di un posto da titolare; Higuain già ceduto in prestito l’anno scorso e trattenuto unicamente per volontà di Sarri che lo ha reso grande al Napoli.