steph curry
LaPresse/XinHua

Steph Curry guida gli Warriors alla prima vittoria stagionale, Harden e Westbrook decisivi nel successo dei Rockets su OKC, vittorie per Clippers, Bucks e Sixers: i risultati della notte NBA

Listone di partita NBA che ha tenuto compagnia ai nottambuli appassionati del basket a stelle e strisce nella notte italiana. La terza partita è quella buona per i Golden State Warriors: dopo i ko contro Clippers e Thunder, serve il miglior Steph Curry (26 punti 11 assist e 3 rimbalzi) per guidare la squadra al successo esterno sui Pelicans. A proposito di guide, i Rockets ne hanno due che hanno tutta l’aria di sembrare devastanti: James Harden (40 punti) e Russell Westbrook (21 punti, 9 assist e 12 rimbalzi) si abbattono su OKC. Dopo la battuta d’arresto contro gli Heat i Bucks tornano al successo grazie ai 21 punti di Khris Middleton contro i Cavs, stesso discorso che vale per i Clippers che rimediano al ko contro i Suns superando nettamente gli Hornets con un Kawhi Leonard in grande spolvero (30 punti). Ad Est le prime due forze della conference sono Sixers e Raptors: Philadelphia fa 3 su 3 grazie alla vittoria su Atlanta targata Embiid (36 punti e 13 rimbalzi), Toronto batte Orlando affidandosi ai 26 punti di Lowry.

Nelle restanti partite della notte da segnalare la vittoria dei Pistons (Wood 19 punti e 12 rimbalzi) sui Pacers, il successo dei Knicks di Portis (28 punti e 11 rimbalzi) sui Bulls e quello degli Spurs guidati da DeRozan (27 punti) su Portland nonostante i 28 punti di Lillard. Bene in trasferta Jazz e Nuggets.

I risultati dei match della notte NBA:

Risultati NBA