LeBron James
AFP/LaPresse

Il giovane Ja Morant regala la vittoria ai Grizzlies sui Nets, successo esterno per i Blazers sul campo dei Mavericks, vittorie casalinghe per T’Wolves e Lakers: i risultati NBA della notte

Poker di match nella notte NBA. Quattro sfide importanti, ricche di emozioni e verdetti decisivi. Apre le danze il successo dei Grizzlies sui Nets, arrivato all’overtime. Contro un Kyrie Irving da 33 punti, 7 rimbalzi e 6 assist serve l’ottima prova del rookie Ja Morant capace di siglare 28 punti, 4 rimbalzi e 9 assist nel successo della franchia del Tennessee.

Non bastano i 32 punti e 9 rimbalzi di Porzingis e la tripla doppia sfiorata da Luka Doncic (29 punti, 12 rimbalzi e 9 assist) per evitare il ko dei Mavericks contro i Blazers. Portland si affida ai 35 punti di McCollum e ai 28 di Lillard letali nei momenti decisivi. Altra coppia in grande spolvero è quella, spesso criticata, dei Timerwolves: Wiggins ne fa 25, Towns 22 con 11 rimbalzi e Minnesota supera Miami.

Successo casalingo infine per i Lakers che, a proposito di coppie, si godono il duo formato da Anthony Davis (29 punti e 14 rimbalzi) e LeBron James (20 punti e 12 assist) entrambi in tripla doppia contro gli Hornets.

I risultati dei match NBA della notte:

Memphis Grizzlies-Brooklyn Nets 134-133
Dallas Mavericks-Portland Trail Blazers 119-121
Minnesota Timberwolves-Miami Heat 116-109
Los Angeles Lakers-Charlotte Hornets 120-101