Pallavolo – Superlega, buona la prima per la Powervolley Milano: Monza ko 3-0

powervolley milano

Esordio vincente per l’Allianz Powervolley Milano: 3-0 su Monza- I milanesi si impongono in tre set sui brianzoli nella prima gara di Superlega

Inizia nel migliore dei modi il campionato dell’Allianz Powervolley Milano: nell’anticipo che apre il 75° campionato italiano di pallavolo maschile di Superlega Credem Banca, la squadra guidata in panchina da coach Roberto Piazza si impone 3-0 su Monza, aggiudicandosi il primo derby della stagione e trovando i primi tre punti in classifica. 22-25, 27-29 e 21-25 i parziali con cui l’Allianz Powervolley chiude la pratica, bagnando l’esordio stagionale con un successo al PalaYamamay di Busto Arsizio, palazzetto che per tre anni è stata casa della società del presidente Fusaro.

powervolley milanoDopo 196 giorni dall’ultima gara ufficiale disputata (gara 2 dei Play Off Scudetto 2018-2019), Milano torna a sorridere in campionato e lo fa con una partita, perfetta nel risultato ed ottimamente disputata sul profilo del gioco espresso. Nell’anno del ritorno a Milano con l’ingresso all’Allianz Cloud, Powervolley riparte da Busto Arsizio, da quel Palayamamay che ha ospitato Piano e compagni negli ultimi tre campionati. Probabilmente l’aria di casa ha sortito l’effetto sperato per i ragazzi di Roberto Piazza: la determinazione e la voglia di non mollare hanno fatto la differenza nel confronto, con Milano brava a partire bene nel primo parziale, trascinata da un Nimir in stato di grazia. L’olandese, MVP del match, non ha lesinato colpi, dimostrando subito un’ottima condizione atletica ed un’intesa, mai persa, con Riccardo Sbertoli, bravo a guidare la regia della squadra. Sono 21 i punti finali per l’opposto meneghino (59% in attacco con 2 muri punto) che, insieme ai suoi compagni, ha trovato la forza di reagire soprattutto nel secondo parziale, quando Monza ha preso il largo con 6 punti di vantaggio. La squadra non si è però disunita, rimanendo sempre in partita e, spinta dai colpi di un campione del calibro di Petric nei momenti finali del set, ha trovato lo sprint per vincere anche il secondo parziale. Una svolta che ha consegnato convinzione all’Allianz Powervolley e messo in difficoltà i brianzoli, che non hanno trovato soluzioni per mettere in crisi Milano.

powervolley milanoMilano si gode il successo e, per una notte, la vetta di una classifica che domani prenderà forma con le gare della prima giornata di un campionato che entrerà subito nel vivo, con la settimana che porterà all’esordio dell’Allianz Powervolley all’Allianz Cloud contro Civitanova il 27 ottobre intervallata dall’anticipo infrasettimanale contro Perugia in trasferta in Umbria del 24 ottobre. Una settimana che Milano inizierà certamente con il sorriso, come quello di Sbertoli a fine gara che, appena rientrato dal Giappone con la maglia azzurra, ha ripreso in mano la squadra: «E’ stato molto importante vincere all’esordio – commenta il giovane palleggiatore milanese – , ma ancor più è stato importante aver dimostrato la capacità di mantenere alta la concentrazione per tutta la partita. Abbiamo certamente sbagliato qualcosa durante tutto l’arco della gara, ma sappiamo che dobbiamo lavorare per migliorarci giorno dopo giorno. Sono stato molto felice di essere tornato e devo dire che i ragazzi mi hanno accolto nel migliore dei modi, come se mi fossi allenato con loro per tutta l’estate».

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35610 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery