LaPresse/Xinhua

Sun Yang dovrà presentarsi davanti al TAS di Losanna il prossimo 15 novembre: il nuotatore cinese risponderà alle accuse di doping

Il prossimo 15 novembre sarà il giorno della verità per Sun Yang. Il nuotatore cinese dovrà infatti comparire in tale data di fronte al Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna, per rispondere delle accuse di doping a suo carico. Nella fattispece, il nuotatore è stato accusato di aver distrutto dei campioni del suo sangue prima di un controllo antidoping precedente al Mondiale. Sun Yang si è detto fortemente disturbato dalla vicenda montata dai media, nonchè pronto a rispondere alle accuse.