Tacko Fall
Credits: Instagram @TackoFall99

Tacko Fall sbatte contro il soffitto mentre è in bagno a lavarsi le mani: il centro dei Celtics sottoposto al protocollo per le commozioni cerebrali

Tacko Fall deve alla sua straordinaria altezza (2 metri e 29 centimetri!) gran parte delle sue qualità cestistiche che gli hanno permesso di strappare un contratto con i Boston Celtics, ma a volte l’essere troppo alti può causare dei problemi anche ai cestisti NBA. Il centro senegalese è stato infatti vittima di un infortunio alquanto singolare. Mentre si trovava in bagno per lavarsi le mani, Tacko Fall ha infatti sbattuto la testa, incredibile ma vero, contro il soffitto. Il colpo è stato così forte che al mattino successivo il giovane rookie non si è sentito bene ed è stato sottoposto alla procedura di rito per individurare una possibile commozione cerebrale.