Ginobili
LaPresse/Reuters

Manu Ginobili ha svelato un brutto episodio del suo passato nel quale ha rischiato di morire: la stella argentina ha visto la morte in faccia durane la luna di miele

Ritiratosi al termine della passata stagione, consegnando alla storia una carriera straordinaria, Manu Ginobili può godersi una bacheca ricca di trofei e un passato ricolmo di soddisfazioni. E pensare che tutto ciò sarebbe potuto non accadere mai. Un episodio ha rischiato di stroncare la vita di Manu Ginobili nel 2004, durante la luna di Miele: un incidente sfiorato che sarebbe potuto costare carissimo.

Intervistato da Spurs Zone l’ex stella dei San Antonio Spurs ha raccontato: “nel 2004, durante la mia luna di miele, mi sono trovato davanti una macchina che stava sorpassando un tir in curva. Mi sono piegato ed ho cominciato a sbandare. Potevo aver ucciso qualcuno, potevo schiantarmi contro un albero, cadere in un dirupo o uccidere l’altro conducente. Non ci sarebbero stati i giochi olimpici, non ci sarebbe stata nessuna carriera. È stato come lanciare una moneta in aria: ho avuto fortuna”.