james harden

James Harden, che colpo: il “Barba” si autopunisce per un errore in attacco

I Pelicans di Melli hanno perso nella notte italiana nella sfida contro gli Houston Rockets. Durante il match perl non sono mancati momenti di nervosismo da parte del “Barba”, che non ha nascosto la sua rabbia dopo un errore in attacco. James Harden, dopo non essere riuscito a tirare allo scadere della sirena, ha sbattuto violentemente il pallone a terra, che ha però preso poi la direzione sbagliata. La palla ha infatti rimbalzato finendo violentemente sul volto proprio di Harden.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Da @schiaccioenonfacciofatica Ma Harden che problemi ha?? #chefaticalavitadabomber #cfvb #schiaccioenonfacciofatica #nba

Un post condiviso da CHE FATICA LA VITA DA BOMBER® (@chefaticalavitadabomber) in data: