Marcus Morris

Follia di Marcus Morris durante Knicks-Wizards di preseason: il cestista di New York colpisce due volte in faccia Justin Anderson con la palla

La preseason di Marcus Morris inizia decisamente col piede sbagliato. Il cestista di New York si è fatto espellere nel corso della sfida fra Knicks e Wizards, perdendo letteralmente la testa. Morris, marcato sul perimetro da Justin Anderson, ha deciso di colpirlo due volte, volontariamente, con il pallone sul volto: se la prima volta è stata ‘mascherata’ da un movimento, per il quale Anderson si è rivolto verso gli arbitri con lo sguardo attonito, non ricevendo risposta, la seconda è stata una pallonata plateale in viso. Questa volta gli arbitri hanno visto il gesto cacciando il giocatore dal parquet.