Napoli, il ds Giuntoli frena su Ibrahimovic: “manca tanto a gennaio, parlare di lui mi sembra brutto”

Giuntoli LaPresse/Gerardo Cafaro

Il direttore sportivo del Napoli non si è voluto sbottonare su Ibrahimovic, preferendo concentrarsi sul match con il Salisburgo

Aurelio De Laurentiis oggi ha lanciato la bomba, rivelando come il passaggio di Zlatan Ibrahimovic al Napoli dipenda solo ed esclusivamente dallo svedese.

Ibrahimovic

AFP/LaPresse

Parole forti, che non hanno trovato però l’appoggio di Cristiano Giuntoli, direttore sportivo azzurro che non si è sbilanciato ai microfoni di Sky Sport nel pre gara a Salisburgo: “Ibrahimovic? Pensiamo alla partita, che è meglio, a gennaio manca tanto. Come ho già detto, fanno molto piacere certe considerazioni da parte di un grande campione come lui, però noi dobbiamo pensare all’oggi, abbiamo una partita molto difficile e, quindi, non ci pensiamo. Io non ho mai incontrato Ibrahimovic. So che ha un grande rapporto con Ancelotti, si sentono. Carlo sente non solo lui, sente un sacco di campioni, è una persona che ha fatto tanto nel calcio e, quindi, tutti lo chiamano. In questo momento, parlare di Ibrahimovic mi sembra brutto, anche nei confronti dei calciatori molto bravi che abbiamo e ne abbiamo anche in abbondanza“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30992 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery