De Laurentiis
Foto Fabio Sasso/LaPresse

Il presidente del Napoli non ha chiuso ad un eventuale ritorno di Higuain, ammettendo che potrebbe riprenderlo nel caso lo chiedesse Ancelotti

Sono settimane intense in casa Napoli, soprattutto per quanto riguarda la situazione rinnovi. Le trattative con Mertens e Callejon vanno avanti ormai da qualche tempo, gli ostacoli non mancano ma le parti lavorano per provare a raggiungere un accordo.

Gonzalo Higuain
Marco Alpozzi/LaPresse

Il presidente De Laurentiis ha provato a fare chiarezza sulla vicenda ai microfoni del Corriere dello Sport, soffermandosi anche su un clamoroso ritorno di Gonzalo Higuain: Mertens e Callejon sono legati a Napoli. Io li stimo, avremo modo di incontrarci e parlare. Questo è un club da amare, è come una bellissima donna. A loro due ho presentato un’offerta otto mesi fa e di certo non posso andare oltre quanto loro proposto. Se poi vogliono andare a fare una vita pessima o le ‘marchette’ in Cina, allora che sia Mertens o Callejon, vada pure. Ma sono due ragazzi intelligenti. Fabian Ruiz via?Il giocatore piace, tantissimo. Perché, come ha scritto qualcuno, dovrei venderlo a 60 milioni? Me ne avessero offerti 180. Higuain? Se Ancelotti me lo chiedesse, allora, perché no…”.