Napoli – Ancelotti, i rumors su Ibrahimovic ed i gol di Milik: “non sono un pirla”

Ancelotti Lapresse

Ancelotti analizza la sfida di oggi del Napoli contro il Verona: le parole dell’allenatore della squadra partenopea

Il Napoli sorride al San Paolo: la squadra partenopea ha trionfato oggi pomeriggio contro il Verona nel secondo anticipo dell’ottava giornata di Serie A. Milik è riuscito finalmente a sbloccarsi segnando un’importante doppietta. “Il risultato è importante per ripulire l’ambiente dalle ultime scorie. Abbiamo giocato contro una squadra fisica e abbiamo faticato a entrare in partita. Possiamo giocare meglio ma oggi abbiamo dimostrato maturità“, queste le prime parole di Ancelotti dopo la vittoria ai microfoni Sky.

milik napoli

Cafaro/LaPresse

La chiave per il nuovo momento di Milik è stato il gol con la Polonia, perchè gli ha restituito fiducia e ottimismo. Prima non aveva giocato, perchè era infortunato, non perchè l’allenatore era un pirla“, ha aggiunto il tecnico del Napoli su Milik.

Ibrahimovic? Quando ho letto i giornali era notte da lui, ma lo chiamo presto. Poi faremo un comunicato con la risposta. Ci onorano le sue belle parole, per la città e la società, ho visto le sue statistiche, in Mls: in 29 partite ha segnato 30 gol e in totale 52 reti in 58 giocate. Domani, dopo che lo avrò chiamato, vi dico tutto“, ha concluso.

 

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35814 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery