vinales
AFP/LaPresse

Il pilota della Yamaha ha prima parlato delle qualifiche, per poi soffermarsi sulla situazione nata in pit-lane con Luca Marini

Seconda fila per Maverick Viñales sulla griglia di partenza del Gran Premio del Giappone, un risultato che lascia contento a metà lo spagnolo, che si sarebbe aspettato certamente qualcosa in più.

luca marini sky racing team
Alessandro La Rocca/LaPresse

L’exploit delle due Yamaha del SIC Petronas lo hanno sorpreso, relegandolo al quarto posto a distanza di mezzo secondo da Marc Marquez. Una giornata particolare per Viñales anche per quanto accaduto durante le Qualifiche di Moto2, quando ha avvertito Luca Marini di non avere indossato le ginocchiere: “ho guardato e non capivo perché stesse uscendo senza ginocchiera, quando ho visto che andava ho deciso di intervenire. Alla prima curva il ginocchio gli sarebbe andato via. Riguardo la gara, penso che i primi giri saranno di gruppo, ma proverò ad andare davanti per spingere dal primo giro. Sarà importante rimanere tra il primo e il secondo posto inizialmente, provando a staccare il gruppo, perché sarà complicato gestire la rimonta delle Ducati. Farò di tutto per andare via“.