MotoGp – Vinales sincero dopo il Gp del Giappone: “alla nostra moto manca troppa velocità massima”

maverick vinales AFP/LaPresse

La sincerità di Maverick Vinales dopo il quarto posto di ieri al Gp del Giappone: le parole dello spagnolo della Yamaha

Se Fabio Quartararo ha conquistato un altro podio, aggiudicandosi il titolo di Rookie dell’anno, gli altri piloti Yamaha non sono riusciti a brillare ieri al Gp del Giappone. E’ Vinales, dopo il francese, ad ottenere il migliori risultato, col quarto posto, ma lo spagnolo del Team di Iwata non è del tutto soddisfatto: “ho lottato molto con Crutchlow e Dovizioso all’inizio. Ho cercato di risalire velocemente, ma è stato molto difficile. Con la Ducati sul rettilineo però è una battaglia persa. Alla nostra moto manca troppa velocità massima per cercare di sorpassarle. Dobbiamo partire davanti alle Ducati, altrimenti siamo rovinati. Sono più veloci e frenano più tardi. Io ho dato il 100%, ora spetta alla Yamaha migliorare su questo aspetto. Il problema è che non riesco a sorpassare. Non riesco ad agganciarmi, perché sul rettilineo vanno troppo forte, quindi devo aspettare che calino le gomme. La chiave è partire primo o secondo al massimo. Avrei potuto stare con Fabio, perché i tempi sono simili. Partire davanti è quello che gli ha dato più possibilità. Con Marc invece non credo, aveva un po’ più di ritmo“, ha dichiarato al termine della gara a Motorsport.

maverick vinales

AFP/LaPresse

Il mio obiettivo è migliorare i primi giri. Qualunque cosa accada in questo senso, sarà la benvenuta, perché stare nel gruppo non è facile per noi. La nostra moto comunque dovrebbe andare bene a Phillip Island“, ha concluso.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35610 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery