vinales
AFP/LaPresse

Il pilota della Yamaha recrimina per un errore commesso in curva 1 senza il quale avrebbe potuto ottenere la pole position in Thailandia

Soddisfazione per la prima fila ma anche un pizzico di amarezza per un errore, commesso in curva 1, senza il quale Maverick Viñales probabilmente avrebbe potuto ottenere la pole position.

vinales
AFP/LaPresse

Lo spagnolo comunque non si abbatte, sottolineando ai microfoni di Sky Sport MotoGp di avere le idee chiare in vista della gara del Gran Premio della Thailandia: “peccato, ho fatto un errore alla prima curva e per un solo decimo non sono riuscito ad andare in pole. Ma sono contento perchè le libere 4 sono andate molto bene e sono felice di come va la moto. Penso di andare al massimo domani, ho un bel passo e un bel feeling con la gomma anteriore. Marquez è forte e per la gara dovrò spingere fin dall’inizio, proverò a spezzare il gruppo. Sarà una gara sprint, sono sicuro di lottare per la vittoria“.