MotoGp – Il momento difficile e lo scambio con Hamilton, Valentino Rossi svela: “stanno cercando di organizzare questa giornata”

valentino rossi AFP/LaPresse

Valentino Rossi sincero dopo il Gp del Giappone: le parole del Dottore dopo la caduta di Motegi

Weekend del Giappone amarissimo per Valentino Rossi: il Dottore ha terminato la sua gara in anticipo, dopo una partenza difficile, dalla 10ª casella in griglia, a causa di una caduta a 4 giri dal termine. Il weekend di gara di Motegi non è stato soddisfacente per il Dottore, che ai microfoni Sky ha così commentato la situazione:  “sono partito non benissimo ma più o meno ero nella mia posizione di partenza, ma là dietro la situazione è selvaggia, ci siamo un po’ toccati siamo andati larghi poi ho cercato di recuperare, ho fatto qualche sorpasso, il mio passo non era malissimo, facevo molta fatica a superare. Andiamo piano in accelerazione nel dritto, poi sono arrivato con Petrucci e abbiamo fatto un po’ di lotta, poi arrivava qualcuno in difficoltà con la gomma, poi alla curva 1 non so non ho visto i dati devo aver fatto un errore e mi si è chiuso il davanti, ma comunque è stata una gara difficile, sono partito molto indietro e la gara è stata dura“.

valentino rossi

AFP/LaPresse

Secondo me il mio potenziale poteva essere di stare con Rins e Crutchlow più o meno avevamo quel passo lì, ero già indietro sulla griglia, ho perso tanto al primo giro e poi non ero così fantastico da tornare su forte, il passo era costante fino alla fine, ma non abbastanza veloce come vorremmo essere. E’ un momento un po’ difficile, dopo qualche gara abbastanza buona nelle ultime abbiamo avuto più problemi, il mio passo oggi era costante fino alla fine poi purtroppo ho sbagliato, ci piacerebbe essere più veloci per lottare per le posizioni migliori. Phillip Island è sempre bello, sempre tosto, la pista è una delle migliori, ma dobbiamo vedere dai, guarderemo i dati e cercheremo di fare meglio là”, ha aggiunto il Dottore.

Valentino Rossi

AFP/LaPresse

Il pilota Yamaha ha parlato poi di una piacevole parentesi sull’incontro con Hamilton in programma per fine stagione: “è da un po’ che parliamo che vogliamo fare questo scambio, sarebbe bellissimo, stanno cercando di organizzare una giornata dove Lewis prova la mia M1 e io la sua Mercedes, speriamo di farcela, potrebbe essere una cosa figa salire di nuovo su una F1“.

Infine non poteva mancare un commento sul bis del fratellino Luca Marini: “oggi il Maro è stato fantastico, sencondo me è stata la sua più bella vittoria e poi vincerne 2 di fila non è da tutti, sta andando forte e deve continuare da qui alla fine, una bella giornata per noi anche con Vietti a podio, il team Sky VR si è comportato bene“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35610 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery