MotoGp, Quartararo contento ma non troppo: “sempre più vicini a Marquez. La prima vittoria? Spero arrivi quest’anno”

Quartararo AFP/LaPresse

Il pilota francese ha commentato il secondo posto ottenuto in Thailandia, sottolineando di voler vincere la prima gara già quest’anno

Fabio Quartararo allontana l’appuntamento con la prima vittoria in MotoGp, il pilota del SIC Petronas chiude alle spalle di Marc Marquez il Gran Premio della Thailandia, nonostante sia rimasto in testa dal primo al penultimo giro.

Quartararo

AFP/LaPresse

Una piccola delusione subito smaltita dal Diablo, apparso contento ai microfoni di Sky Sport MotoGp nel post gara: “è stata una gara incredibile, il passo che abbiamo tenuto è stato molto più veloce rispetto a quello delle libere. Ho visto che Marc non mi ha mollato, all’ultimo giro mi ha passato e ho deciso di provare qualcosa alla 12, se no non sarei andato contento a casa. Ho fatto fatica in curva 4 e 5, ho portato la gomma al limite e questo non mi ha di certo aiutato. Sono comunque felice, perchè ci avviciniamo sempre di più a Marquez. Penso che a Misano lui andava più tranquillo, in questa gara l’ho portato più al limite. E’ un pilota che è otto volte campione del mondo, dunque sono contento di averlo tenuto dietro per un po’. Ho fatto un adattamento veloce con la Yamaha, il team mi ha aiutato e siamo migliorati costantemente. La prima vittoria? Spero arrivi quest’anno“.

Ai microfoni di Motorsport Quartararo ha sottolineato la frustrazione per l’esito della gara: “stavolta è stata più ‘frustrante’ rispetto a Misano, perché lì non ci ho provato all’ultima curva, ma qui sì. Ce l’ho messa tutta fino alla fine, all’ultima curva ho frenato tardissimo, mai così tardi nella vita. Avrei preferito vincere ovviamente, ma sono arrivato secondo, solamente dietro al pilota di riferimento della MotoGP attuale. Ero davanti a Marquez ma non sapevo se potesse entrare e chiudere la traiettoria. Poi ho visto la sua ruota ed è stato frustrante essere così vicino alla bandiera a scacchi. Ma comunque sono contento del risultato, abbiamo concluso la gara a meno di due decimi dal vincitore. Inoltre sono soddisfatto di lottare con lui, sappiamo che quest’anno è sempre salito sul podio, ad esclusione di Austin”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery